Ci sono accessori elettronici che definiscono il contenuto. Brand che diventano la definizione di ciò che estrinsecano. Nomi che, nel linguaggio comune, diventano la loro azione.
Così iPod diventa, nel pensiero comune, il lettore MP3 di musica digitale. iPhone o Galaxy gli smartphone che consentono di usare il telefono cellulare come un pc. Un tempo Olivetti era LA macchina da scrivere.
TomTom da sempre è, senza tema di smentita, IL navigatore satellitare.

TomTomslide
Poi si scopre che il gruppo olandese è anche produttore di orologi sportivi (naturalmente dotati di GPS) nonché soluzioni di gestione delle flotte aziendali e leader nel settore della produzione di soluzioni basate sulla geolocalizzazione. Salvo tornare al suo imprimatur, leader mondiale nei prodotti di navigazione satellitare e mappe.
Viviamo l’era del movimento, pare di secoli fa il senso del viaggio vissuto con lentezza, assaporato nelle sue tappe calcolate o meno, l’arrivo come una chimera lontana. Oggi milioni di persone si spostano per raggiungere la meta il prima possibile e, soprattutto, nel modo più semplice. Finito il tempo in cui si deviava la rotta per fermarsi a pranzo in quella trattoria o visitare nel pomeriggio quel castello. Si parte e si arriva. Stop.
TomTom aiuta a prendere decisioni in modo veloce e intelligente, taglia le rotte, aggiusta i percorsi, ti dice quanto manca e a che ora arriverai. Cos’hai visto, durante? Niente, l’importante è arrivare.
Ora irrompe sul mercato la Action Camera TomTom Bandit, presentata a RiminiWellness 2015.
Che opera concettualmente come il fratellino maggiore, ovvero è progettata per rendere l’editing e la condivisione di un video semplice, veloce, immediata.
TomTom Bandit è una videocamera che crea contenuti video e li posta in pochi minuti, grazie a un server integrato che dialoga con l’apposita App e condivide i propri video semplicemente scuotendo il proprio smartphone.
Siamo consapevoli del fatto che la difficoltà più grande riscontrata dagli utilizzatori di Action Camera è il tempo e l’impegno richiesto per editare il proprio video, scaricare giga di un filmato sul PC e individuare e selezionare i momenti più emozionanti per modificare e creare il proprio video – afferma Luca Tammaccaro, Vice President Italy – grazie alla TomTom Bandit abbiamo ridotto drasticamente, da ore a pochi minuti, il tempo necessario per modificare un contenuto video, basta scuotere il proprio telefono e il gioco è fatto“.

tomtomprincipale
La Action Camera TomTom Bandit dialoga con un’applicazione gratuita per smartphone che include un mirino superveloce. Il video può essere rivisto istantaneamente sul telefono, così l’utente può effettuare modifiche, aggiungere musica ed effetti personalizzati, prima di condividere il video con gli amici. Realizza video di alta qualità, tramite l’obiettivo grandangolare, un esclusivo sensore CCD 16 MP e un processore davvero potente. È comoda e perfettamente indossabile anche posizionata su casco.
Il design exclusive Batt-Stick combine una batteria di lunga durata, scheda microSD e SuperSpeed USB 3.0. Il dispositivo si collega al computer tramite USB per caricare e scaricare i video, eliminando la necessità di cavi o adattatori aggiuntivi.

tomtomslide2