La coreana Hyundai Tucson si rifà il look

Tucson, il modello Hyundai più venduto in Europa, si aggiorna in design, motori, comfort e tecnologie, sempre più avanzate

555
Print Friendly, PDF & Email

Nuova Hyundai Tucson, il modello del brand più venduto in Europa, si aggiorna in termini di design, connettività e sicurezza. I nuovi motori ne migliorano la sportività e l’efficienza, rendendo la Nuova Tucson una compagna ancor più affidabile in strada e fuoristrada. Il frontale del nuovo C-SUV Hyundai è ora caratterizzato dalla Cascading Grille – Family Identity del brand, mentre tra le dotazioni figurano le tecnologie di sicurezza più avanzate e un comfort elevato.

Nuova Hyundai Tucson sarà disponibile in Europa a partire dall’estate 2018.

“Tucson è il nostro driver di vendita più importante, nonché il modello Hyundai più venduto in Europa: oltre 390.000 unità dal suo lancio nel 2015”, afferma Andreas-Christoph Hofmann, Vice President Marketing and Product di Hyundai Europa. “Con il suo design audace e gli elevati standard di sicurezza e connettività, la nostra Tucson continua ad attrarre nuovi clienti anno dopo anno. Questo importante restyling è a conferma della nostra attenzione per il design e la rende ancora più accattivante, con l’obiettivo di continuare la sua storia di successo”.

Amata dai clienti europei

Progettata e costruita in Europa, Nuova Hyundai Tucson garantisce i più alti standard di qualità per soddisfare le aspettative dei clienti europei. Il rinnovato design e le linee affilate ed eleganti rafforzano il carattere del C-SUV e lo rendono ancora più attraente per i clienti europei che apprezzano il modello in particolare per la sua linea. Il design sportivo degli esterni è caratterizzato dalla Cascading Grille, mentre i nuovi e raffinati gruppi ottici con fari a LED conferiscono alla vettura un’immagine high-tech. Completano il nuovo look il paraurti anteriore rialzato, la piastra paramotore rivisitata, i cerchi dal design inedito, un nuovo gruppo ottico posteriore insieme al paraurti posteriore e agli scarichi ridisegnati. Offrendo un’eccellente abitabilità, un’alta ergonomicità degli interni, e un’ampia gamma di motori, Nuova Hyundai Tucson garantisce ottime prestazioni di guida ed efficienza.

Nuovi ed efficienti motori

Nuova Hyundai Tucson è disponibile con due motori diesel e due benzina, tutti aggiornati per essere più leggeri e capaci di emissioni di CO2 ridotte. Inoltre, Nuova Hyundai Tucson è il primo modello del brand a essere disponibile con un sistema mild hybrid da 48 V, che rappresenta una soluzione ottimale per i clienti che sono alla ricerca di un’auto dall’elevata efficienza.
Il motore più potente della gamma è il diesel da 2.0 litri e 185 CV (136 kW), abbinato a un cambio manuale a 6 marce (non disponibile per il mercato italiano) o al nuovo cambio automatico a 8 rapporti. Questo motore ad alte prestazioni viene fornito con il nuovo e avanzato sistema di trazione integrale a controllo elettronico (HTRAC): Il sistema è equipaggiato con un blocco del differenziale che distribuisce equamente la coppia ai due assi.

In alternativa, i clienti possono scegliere il nuovo diesel Smartstream da 1.6 litri, declinato in due livelli di potenza: la versione standard è in grado di erogare 115 CV (85 kW), mentre quella più potente offre 136 CV (100 kW). Entrambi i motori sono offerti con cambio manuale a 6 marce e trazione anteriore, mentre la versione da 136 CV è disponibile anche con il cambio a doppia frizione a 7 rapporti (7DCT) e la scelta tra trazione anteriore o integrale HTRAC.

Per soddisfare le esigenze di tutti i clienti, Nuova Hyundai Tucson è disponibile anche con due motori benzina. Il 1.6 litri GDI con cambio manuale a 6 marce e trazione anteriore genera 132 CV (97 kW) di potenza. Il 1.6 litri T-GDI turbo, con i suoi 177 CV (130 kW) risulta molto competitivo nel suo segmento in termini di potenza e prestazioni. Può essere abbinato a un cambio manuale a 6 marce o al cambio automatico a doppia frizione a 7 rapporti (7DCT), entrambi disponibili con trazione anteriore o integrale HTRAC (non disponibile nel mercato italiano).

L’intera gamma di motori di Nuova Tucson soddisfa i nuovi standard sulle emissioni Euro 6d Temp, con conseguente riduzione delle emissioni inquinanti.

Innovative tecnologie di sicurezza

Nuova Tucson offre più moderni sistemi di sicurezza attiva e di guida assistita della famiglia Hyundai SmartSense, in linea con i più elevati standard europei. L’elenco delle dotazioni di sicurezza comprende: Frenata Autonoma di Emergenza con Riconoscimento di Pedoni e Veicoli, Mantenimento della Corsia, Rilevatore dei Limiti di Velocità. Novità nella gamma è il Rilevamento della Stanchezza del Guidatore, che monitora alcuni segnali di guida rilevando il livello di affaticamento del conducente. Ora, Inoltre, il pacchetto di sicurezza include il nuovo Surround View Monitor (SVM) Hyundai, che utilizza le telecamere per fornire una visione a 360° durante la retromarcia. La Regolazione Automatica dei Fari Abbaglianti e i tergicristalli con sensore pioggia garantiscono un’elevata visibilità in ogni momento. Il Cruise Control Adattivo con funzione Stop&Go rappresenta l’ultima novità in termini di funzioni di sicurezza attiva e di assistenza alla guida: il sistema mantiene costante la velocità e la distanza dal veicolo davanti accelerando e frenando automaticamente grazie ai sensori radar anteriori.

Comfort e connettività

Con le sue ultime funzionalità di infotainment, Nuova Hyundai Tucson soddisfa le esigenze di connettività dei clienti moderni, che possono scegliere tra comfort e praticità grazie al nuovo sistema audio premium Krell, al sistema di ricarica wireless per smartphone (standard QI) e al nuovo Multimedia System con schermo touch-screen da 7’’ che supporta Apple CarPlay, Android Auto e connettività Bluetooth. Per una guida ancor più efficiente e confortevole, Nuova Tucson può essere equipaggiata con il navigatore touch screen LCD ad alta risoluzione da 8’’ con mappe 3D e un abbonamento gratuito di 7 anni alle opzioni LIVE Service, che includono informazioni aggiornate in tempo reale su meteo e traffico. Una porta USB fornisce un’ulteriore possibilità di connessione dei dispositivi mobili a bordo, insieme alla porta USB aggiuntiva nella parte posteriore.

Progettata e costruita in Europa, Nuova Hyundai con i suoi nuovi dettagli di design negli esterni e negli interni è nata per essere particolarmente apprezzata dai clienti europei. Le linee affilate ed eleganti rafforzano il carattere del C-SUV, mentre gli interni più confortevoli e spaziosi contribuiscono all’esclusiva esperienza di guida Hyundai. Il design di Nuova Tucson si posiziona tra quello energico e originale della Nuova Kona e quello più sofisticato ed elegante di Nuova Hyundai Santa Fe.

Design esterno

Della Nuova Tucson Hyundai ha rinnovato il frontale, il posteriore e le ruote, nell’ottica di conferire al suo modello best-seller in Europa un look elegante e più lussuoso. La parte anteriore è ora caratterizzata dalla Cascading Grille, firma stilistica del brand, mentre le linee della griglia fanno eco ai nuovi fari a LED e alla nuova forma delle luci di diurne, che enfatizzano il carattere sportivo della Nuova Tucson. I paraurti anteriori ridisegnati, così come la posizione rivista della piastra paramotore, le conferiscono inoltre un aspetto più muscoloso e dinamico. Nuovi anche i cerchi in lega da 16, 17 o 19 pollici, che si aggiungono a inediti cerchi da 18 pollici.

La parte posteriore di Nuova Tucson è caratterizzata dal nuovo terminale di scarico Twin Tip le cui forme, combinate con le linee affilate del nuovo portellone e il design del paraurti posteriore, donano carattere al SUV. Il design del portellone è enfatizzato da una linea di divisione proprio sopra la targa mentre gli eleganti gruppi ottici posteriori conferiscono a Nuova Hyundai Tucson un aspetto raffinato esaltandone il design.

Tre i nuovi colori per la carrozzeria esterna: Olivine Grey, Stellar Blue e Champion Blue, quest’ultimo già disponibile nella serie limitata Go!. Con il tetto panoramico opzionale, poi, i clienti possono godere di una sensazione di maggiore spaziosità all’interno.

Design interno

Gli interni uniscono i più recenti tratti di design della gamma Hyundai a nuovi dettagli, rendendo l’abitacolo ancor più confortevole e spazioso. La plancia superiore completamente nuova presenta superfici soft touch di alta qualità con una doppia cucitura, donando una sensazione più accogliente, esaltata da nuove finiture in pelle e tessuto, anche con effetti tridimensionali. Il punto focale della consolle centrale è rappresentato dallo schermo del sistema di infotainment, che grazie alla sua posizione ergonomica consente al conducente di rimanere sempre concentrato sulla guida.

Quattro i colori per gli interni, con l’elegante grigio chiaro che va a completare la gamma composta da nero, beige e rosso (non disponibili nel mercato italiano). Il cielo nero è abbinato a inserti rossi (red wine) o grigio chiaro nelle porte e sui sedili, mentre i dettagli neri e beige sono offerti in combinazione con il cielo bianco. A completamento degli interni, Hyundai offre battitacco in lega, pedali in metallo e un pomello TGS del cambio ridisegnato specificatamente. Nel complesso, gli interni di Nuova Hyundai Tucson sono sofisticati, resi eleganti da un pregiato nero lucido.

Per un comfort di guida capace di regalare anche una sensazione più sportiva, Nuova Tucson è equipaggiata con comodi sedili sportivi, per una posizione di guida ideale sia su strada che fuoristrada, dotati anche delle funzioni di riscaldamento e ventilazione. I clienti potranno inoltre beneficiare di un generoso bagagliaio, che vanta una capacità minima di 513 litri (nella versione ibrida diesel con 48 V il minimo è 459 litri) che arriva fino ai 1503 litri con i sedili reclinati, andando a soddisfare le esigenze di tutta la famiglia.

Nuova Hyundai Tucson offre un’ampia gamma di efficienti motorizzazioni. I clienti possono infatti scegliere tra due motori benzina e due diesel, tutti equipaggiati con cambio manuale a 6 marce e un freno di stazionamento elettronico opzionale. In alternativa, diversi propulsori possono essere abbinati a un cambio a doppia frizione a 7 rapporti (7DCT) o al nuovo cambio automatico a 8 rapporti. Nuova Tucson inoltre è il primo SUV Hyundai disponibile con un efficiente propulsore mild hybid da 48 V.

Il motore diesel da 2,0 litri con 185 CV (136 kW) è abbinato alla trazione integrale HTRAC (consumo di carburante ciclo combinato WLTP 6,8 – 7,2 l/100 km ed emissioni di CO2 178-188 g/km*). È disponibile cambio manuale a 6 marce (non disponibile per il mercato italiano) o al nuovo o con il nuovo cambio automatico a 8 rapporti.

Il nuovo cambio automatico a 8 rapporti dei motori diesel è progettato con un layout trasversale, così da offrire un set-up più compatto ed efficiente all’insegna di prestazioni migliori e consumi ridotti. Durante la frenata la dinamica di guida è migliorata grazie a una nuova gestione della trasmissione, mentre la maggiore ampiezza dei rapporti di trasmissione garantisce una maggiore fluidità nelle diverse condizioni di guida.

Con Nuova Hyundai Tucson, inoltre, per la prima volta un’auto Hyundai è dotata di un sistema mild hybrid a 48 Volt, che è disponibile in combinazione con il motore diesel 2.0. La tecnologia progettata per l’elettrificazione prevede una batteria agli ioni di litio da 0,44 kW/h e 48 volt, il Mild Hybrid Starter Generator (MHSG), un convertitore LDC (Low Voltage DC/DC) e un invertitore. In fase di accelerazione, l’MHSG supporta il motore con una spinta elettrica fino a 12 kW, riducendo così il consumo di carburante. L’MHSG passa automaticamente dal recupero di energia in frenata, a supportare il motore a combustione scaricando la batteria per ridurre il carico in caso di accelerazioni leggere o per fornire coppia aggiuntiva in caso di accelerazioni più intense. Durante le fasi di decelerazione e frenata, l’energia viene recuperata per ricaricare la batteria. In questo modo, il sistema migliora significativamente il risparmio di carburante e le emissioni di CO₂ senza sacrificare il piacere di guida. Con questa tecnologia, Hyundai mira infatti a ridurre il consumo di carburante e le emissioni di CO₂ fino al 7% (standard NEDC) nella versione con trasmissione manuale e trazione integrale HTRAC .

Il nuovo motore 1.6 diesel SmartStream è offerto in due step di potenza: 115 CV (85 kW) nella sua versione standard, abbinato a un cambio manuale a 6 marce e trazione anteriore (consumo di carburante ciclo combinato WLTP 5,5-6,0 l/100 km ed emissioni di CO2 145-157 g/km*). La versione più potente dota la Nuova Tucson di 136 CV (100 kW) (consumo di carburante ciclo combinato WLTP 5,8-6,3 l/100 km ed emissioni di CO2 151-166 g/km*). Il potente motore SmartStream da 1.6 litri è associato al cambio a doppia frizione a 7 rapporti (7DCT) e alla trazione integrale HTRAC (opzionale). Entrambi i propulsori si basano sull’efficiente tecnologia SmartStream di nuova generazione, che ottimizza la struttura del motore per ridurne dimensioni e peso.

Per le motorizzazioni benzina, invece, il 1.6 GDI eroga una potenza di 132 CV (97 kW) ed è equipaggiato con cambio manuale a 6 marce trazione anteriore (consumo di carburante ciclo combinato WLTP 7,9-8,3 l/100 km ed emissioni di CO2 179-189 g/km*), mentre il più potente 1.6 T-GDI eroga 177 CV (130 kW) (consumo di carburante ciclo combinato WLTP 7,6-8,2 l/100 km ed emissioni di CO2 172-186 g/km*) e può essere abbinato a un cambio a doppia frizione a 7 rapporti (7DCT) e alla trazione integrale HTRAC. Il cambio a 7 rapporti sviluppato da Hyundai offre due modalità di guida, NORMAL e SPORT, che aumentano l’efficienza e il divertimento alla guida.

Per la guida in fuoristrada, Nuova Tucson è equipaggiata con nuovo servosterzo elettrico R-MDPS, che garantisce una maggiore stabilità alle alte velocità, nonché una migliore precisione e una risposta rapida a basse velocità. Tutti i motori sono dotati dell’efficiente sistema ISG (Idle Stop and Go), che spegne automaticamente il motore quando l’auto si ferma e contribuisce a ridurre il consumo di carburante e le emissioni di CO2. Tutta la gamma dei motori Tucson, inoltre, rispetta pienamente le normative Euro 6d Temp.

La trazione integrale Hyundai – denominata HTRAC – è dotata di un blocco differenziale che distribuisce in modo uniforme la coppia alle ruote anteriori e posteriori.

Nuova Hyundai Tucson offre ai clienti diverse e avanzate tecnologie di connettività, per una completa integrazione degli smartphone che ne rende più intuitivo e sicuro l’utilizzo a bordo. I clienti potranno scegliere tra diversi livelli disponibili: il sistema di navigazione con schermo touch da 8 pollici integra tutte le funzioni di navigazione e infotainment (inclusi Apple CarPlay e Andorid Auto) ed è equipaggiato anche con mappe 3D e un abbonamento gratuito di 7 anni ai LIVE Service, che includono informazioni aggiornate in tempo reale su meteo e traffico; il Multimedia System da 7”, che permette di utilizzare le funzioni del proprio smartphone attraverso i sistemi Apple CarPlay e Android Auto e Bluetooth. Disponibile anche una versione standard, dotata di un sistema audio con schermo monocromatico da 5’’.

Per un’esperienza di musica ad alto livello Nuova Hyundai Tucson offre il nuovo sistema audio premium Krell. Ulteriori dotazioni di connettività sono rappresentate da una porta USB nella consolle centrale e un’altra nella parte posteriore, a cui si aggiunge il sistema di ricarica wireless per smartphone (standard QI).

Sicura e affidabile in ogni situazione

Nuova Hyundai Tucson dispone dei più moderni sistemi di sicurezza attiva e sistemi di guida assistita della famiglia Hyundai SmartSense in linea con i più elevati standard europei: Frenata Autonoma di Emergenza con Riconoscimento di Veicoli e Pedoni, Rilevamento della Stanchezza del Conducente, Sistema di Mantenimento Attivo della Corsia, Rilevatore dei Limiti di Velocità e Regolazione Automatica dei Fari Abbaglianti. Nuovi nel pacchetto sicurezza il Surround View Monitor (SVM) e il Cruise Control adattivo con funzione Stop&Go.

Frenata Autonoma di Emergenza con Riconoscimento di Veicoli e Pedoni

Nuova Tucson è equipaggiata con un sistema di sicurezza attivo che rileva le situazioni d’emergenza frenando direttamente la vettura se necessario. Sfruttando il radar frontale e i sensori video, il sistema si attiva in tre fasi. Inizialmente avvisa il guidatore con un allarme visivo e sonoro, successivamente effettua una valutazione della frenata a seconda della potenziale collisione e quindi applica la massima forza possibile alla frenata stessa, minimizzando i danni nel caso in cui la collisione non possa essere evitata.

Rilevamento della Stanchezza del Conducente

Il Rilevamento della Stanchezza del Conducente di serie offre al conducente un ulteriore sistema di protezione, aiutando a monitorare lo stile di guida al fine di captare segnali di una guida spericolata o affaticata e contribuire a prevenire potenziali incidenti. Il sistema analizza infatti alcuni segnali di guida, come l’angolazione del volante, l’intensità della sterzata, la posizione del veicolo rispetto alla carreggiata e da quanto tempo ci si è messi alla guida. Se vengono rilevate delle anomalie rispetto al comportamento standard, il sistema emette un allarme acustico e, allo stesso tempo, compare un messaggio sul quadro strumenti che avverte il guidatore suggerendo una pausa dalla guida.

Sistema di Mantenimento Attivo della Corsia (LKA)

Il sistema di mantenimento della corsia contribuisce alla sicurezza di marcia evitando le deviazioni involontarie dalla corretta corsia di marcia ad una velocità superiore ai 60 km/h. Il sistema avvisa il guidatore con un allarme sia acustico che visivo prima di indurre una sterzata correttiva per riportare l’auto in posizione di sicurezza.

Rilevatore dei Limiti di Velocità

Grazie a una camera frontale e alle informazioni ricevute dal sistema di navigazione, i limiti di velocità vengono immediatamente riconosciuti dal rilevatore dedicato, che li riporta in tempo reale sia sul display del sistema di navigazione che sullo schermo TFT del quadro strumenti.

Regolazione Automatica dei Fari Abbaglianti (HBA)

Durante la guida notturna, il sistema di Regolazione Automatica dei Fari Abbaglianti rileva sia i veicoli in arrivo che i veicoli che procedono nello stesso senso di marcia, modificando automaticamente le luci da abbaglianti ad anabbaglianti così da ridurre l’effetto accecante verso gli altri guidatori. In assenza di veicoli circostanti, il sistema riattiva automaticamente gli abbaglianti, massimizzando così la visibilità del conducente.

Surround View Monitor

Il Surround View Monitor protegge sia chi si trova all’interno che nei pressi dell’auto. Il sistema utilizza una tecnologia che fornisce una visione a 360 ° intorno all’auto visualizzandola sullo schermo del sistema di infotainment. Il nuovo sistema Hyundai previene situazioni pericolose e facilita le manovre.

Cruise Control Adattivo con funzione Stop&Go

Il Cruise Control adattivo con funzione Stop&Go, grazie ai sensori radar anteriori, mantiene costante la velocità e la distanza dal veicolo davanti accelerando e frenando automaticamente. Se il traffico si arresta, il sistema Stop&Go aziona il freno finché l’auto non si ferma e accelera alla velocità desiderata non appena la strada è libera. Se il veicolo si ferma per più di tre secondi, il conducente deve riattivare il sistema tramite i comandi del volante o premendo leggermente il pedale dell’acceleratore. Il sistema funziona da 0 a 180 km/h.

http://www.hyundai.it