Opel Crossland X si mette in mostra con Carlo Verdone e Rocco Papaleo nel film ‘Si vive una volta sola’

di Enea Casadei

Con un titolo così emblematico, il nuovo film di Carlo Verdone non può che diventare l’ennesimo cult nella storia del cinema italiano.

“Si vive una volta sola” cela una divertente commedia che unisce il sapore della satira all’ironia di una vita beffarda, in cui l’amicizia ha il ruolo di grande protagonista. O, meglio, di coprotagonista, poiché nel film troviamo anche la brillante Opel Crossland X, pronta a interpretare il suo ruolo di moderno SUV, nelle differenti situazioni che gli attori affrontano.

Scritto, diretto e interpretato da Carlo Verdone, il film vede protagonisti Rocco Papaleo, Anna Foglietta e Max Tortora. Una mano felice che accompagna gli spettatori in un susseguirsi di colpi di scena, dove un team di professionisti della medicina, implacabili maestri della beffa, si mostrano esemplari nel gioco di squadra e insuperabili nel produrre scherzi spietati.

Opel continua ad essere presente, oltre che sul piccolo schermo, anche su quello ancora più prestigioso del grande cinema.

Numerose le scene che esaltano l’agilità del SUV Crossland X, espressione della compattezza che racchiude un abitacolo dall’insospettabile generosità, grazie a uno spazio fatto per modellarsi in base a differenti esigenze. La possibilità di far scorrere i sedili posteriori ne dimostra la versatilità, cui si somma la presenza di tecnologie di ultima generazione, per sicurezza e connettività da riferimento.

Le differenti sequenze di “Si vive una sola volta” rendono Crossland X un autentico set mobile, dimostrando la sua spiccata funzionalità. Le scene girate in notturna fanno emergere anche gli innovativi fari anteriori full LED, firma ricorrente dell’universo Opel.

Il film uscirà nelle sale il 26 febbraio, un’elegante commedia destinata a durare nel tempo, con la complicità di Opel Crossland X, interprete dalla sorprendente versatilità.

www.opel.com

GUARDA IL VIDEO
Print Friendly, PDF & Email