MARNI AT MILAN FASHION WEEK

334
Ready to Wear Fall/Winter 2016-2017
Print Friendly, PDF & Email

Da Marni l’eccentrico diventa accessibile. Una delle migliori collezioni del brand creato e disegnato da Consuelo Castiglioni, da lei stessa definita “new romantic”. Un romantico eccentrico, fatto di pantaloni a vita ampia e camicie e maglie dalle maniche fluttuanti.

Iceberg

Il Pop anni ottanta è di casa da Iceberg, griffe ammiraglia del gruppo Gerani. Il nuovo stilista Arthur Arbesser ha definito i codici instillando colori ed energia. Grandi check ed esplosioni di rosa e rosso brillanti. Mentre da Antonio Marras va in scena il dramma e la commozione, la capacità di creare abiti meravigliosi con la sapienza del fatto a mano, senza editing, overstyle e decorazioni eccessive. Ermanno Scervino, al solito, presenta un perfetto tailoring con la qualità e la leggerezza della lingerie.

Stealla_Jean_triptych

Da Stella Jean la qualità della produzione si manifesta nelle cappe in cotone cerato, nei cappotti in check maschile che bilanciano le camicie ricamate e le gonne etniche lunghe fino ai piedi. La stilista di origine creola ha creato un universo di colori e di tessuti riciclati.

http://www.marni.com