Ntv, l’altra velocità sui binari

113
Print Friendly, PDF & Email

Viaggiare piace a tutti, è un dato di fatto, come è un discorso prettamente soggettivo.

C’è chi per brevi e lunghe distanze ama volare e chi predilige lo spostamento sui binari. Ad affiancare la principale società italiana per la gestione del trasporto ferroviario, Trenitalia, da qualche anno è arrivato sul mercato un operatore privato, NTV, ovvero il Nuovo Trasporto Viaggiatori, in servizio dall’ aprile 2012, una novità che accorcia le distanze del Belpaese con 52 collegamenti giornalieri tra 16 stazioni di 13 città: Salerno, Napoli, Roma, Firenze, Bologna, Reggio Emilia, Milano, Torino, Padova, Venezia, Rimini, Pesaro e Ancona.

Bello a vedersi con il suo rosso fiammante ma, al di là dell’estetica, a colpire è la sensibilità rivolta nei confronti dell’ambiente: il treno è infatti costruito al 98% con materiali riciclabili, ha un impatto acustico ridotto e dei consumi energetici inferiori del 15% rispetto ai preesistenti treni ad Alta Velocità. Non è tutto, la peculiarità di Italo, questo il nome di battesimo, è l’attenzione per il cliente che viene coccolato e viziato dalla partenza all’arrivo a destinazione da personale altamente professionale in ambienti confortevoli e tecnologicamente avanzati.

In tutte le stazioni collegate dal servizio si trova Casa Italo, un punto di riferimento per ricevere assistenza e ospitalità con Wi-Fi libero, postazioni relax, tabelloni con indicazioni su arrivi e partenze etc. Inoltre, per chi ama avere tutto sotto controllo, ecco che, a dare supporto, Italo No Stress, un servizio in grado di dare un valido supporto nella pianificazione di un viaggio, dalla prenotazione del parcheggio, al noleggio di un auto con conducente e tanto altro. Ad ogni tasca il suo biglietto: tre ambientazioni calzano le esigente di ogni tipo di clientela; si parte dalla classe Smart, per chi non ha troppe pretese, dove mettersi comodi sui sedili in pelle Frau e, a tenere compagnia, il servizio wi fi che permette di collegarsi con il proprio pc e tablet in maniera gratuita; quando la fame inizia a fare capolino, a deliziare il palato ci pensa l’area snack dove è possibile trovare distributori automatici di snack e bevande per un caffè, un cioccolatino etc. Chi cerca comodità e servizi può optare invece per La Club, un vero angolo di piacere dove abbandonarsi alle attenzioni del personale di bordo che accoglie e intrattiene i viaggiatori offrendo loro da bere, quotidiani e, su richiesta, i menù di Eataly (a pagamento). Chi non ama guardare l’orologio e contare minuti e ore che separano dall’arrivo, a far dimenticare la noia moderni schermi touch-screen da 9” per ogni poltrona che consentono di intrattenersi vedendo la TV in diretta.  Gli amanti del lusso troveranno la propria isola felice in Prima, accolti da hostess pronte a servire bevande, snack e tanto spazio per le gambe mentre, all’estremità del treno, c’è la carrozza Cinema, dotata di 8 schermi 19 pollici ad alta definizione. Se il rumore incessante dei telefoni che squillano ed il chiacchiericcio di sottofondo sono dei nemici, gli amanti della quiete troveranno sollievo nella carrozza relax dove il silenzio regna sovrano. Una delle ultimissime novità riguarda l’ambiente Smart XL, dedicato a chi si trova spesso in movimento e desidera viaggiare comodo, approfittando di ampi spazi, il sedile della Prima ma senza rinunciare alla convenienza della Smart.

Per quel concerne l’aspetto economico, tante le promozioni attivate, fisse e stagionali, come il  Carnet Business non nominativo, dedicato alle aziende e agenzie di viaggio, da 5 o 10 biglietti, che permettono di risparmiare fino al 35% o ancora, per i più giovani muniti della Carta dello Studente, grazie alla promozione Ntv-Miur è possibile usufruire di uno sconto del 10% in ambiente Smart.

http://www.ntvspa.it